Pubblicato il

Armadio a scomparsa: la soluzione per ambienti piccoli.

Armadio a scomparsa filomuro.
Armadio a scomparsa filomuro.
Armadio a scomparsa filomuro.

Funzionali e di design, gli armadi a scomparsa danno un tocco di leggerezza anche agli spazi ridotti.

L’armadio a scomparsa è una pratica soluzione per tutti gli ambienti della casa. La sua funzione salva-spazio lo rende un prezioso alleato per mantenere ordine e leggerezza. Non solo assolve al suo compito di contenitore per oggetti e capi di abbigliamento ma, grazie all’estrema pulizia formale, si sposa perfettamente anche a un design essenziale. Ecco tutti i vantaggi di un armadio a scomparsa e le tipologie da scegliere in base alle esigenze di spazio.

I vantaggi dell’armadio a scomparsa nell’interior design.

Anche quando la superficie non è molta, un armadio a scomparsa aiuta a valorizzare lo spazio disponibile. Poter beneficiare di un armadio chiuso per appendere, ad esempio, giubbotti e sciarpe o per riporre borse e zaini permette già di eliminare un ingombro antiestetico e voluminoso. A differenza di un normale armadio, inoltre, un armadio a scomparsa non appesantisce il design, in quanto crea alla chiusura una sorta di parete unica, elegante e pulita. Ecco perché è altamente consigliabile realizzare un armadio a scomparsa sfruttando angoli e rientri nella parete.

Armadio a scomparsa filomuro: essenziale funzionalità.

Se l’armadio a scomparsa è filomuro, quindi privo di cornici e di elementi sporgenti, l’effetto parete è ancora più efficace. Questo tipo di armadi può essere nascosto completamente alla vista utilizzando la stessa vernice delle pareti circostanti. Oppure si può scegliere di rivestirlo in modo particolare, approfittando della superficie perfettamente piana, utilizzando ad esempio stickers o carta da parati. È una soluzione che si presta ad ambienti di ogni tipo, dalle camere ampie, con funzione decorativa, a locali di dimensioni ridotte, come un corridoio o un piccolo studio. Per accrescere ancora di più la percezione dello spazio, si può scegliere un armadio a scomparsa con ante a specchio.

Armadio a scomparsa con ante scorrevoli.

Quando si sceglie un armadio filomuro, si può optare per una versione con anta battente o per un armadio con ante scorrevoli. In quest’ultimo caso il sistema a scomparsa fa rientrare le ante all’apertura nella parete ospitante. L’ingombro dunque è davvero inesistente, in quanto risparmia la superficie dell’arco di apertura dell’anta. L’installazione prevede un lavoro in muratura particolare rispetto al montaggio di un armadio ad ante battenti, ma il risparmio di spazio ne vale la pena. In alternativa, l’armadio a scomparsa può essere costruito in una struttura in cartongesso.