Pubblicato il

Filomuro e stile classico: le soluzioni da scegliere.

Porte filomuro e stile classico.
Porte filomuro e stile classico.
Porte filomuro e stile classico.

Non solo design moderno. Ecco come abbinare pannelli filomuro e stile classico nell’interior design.

Minimale e versatile, il design filomuro è particolarmente apprezzato nell’arredamento di interni in stile moderno e contemporaneo. Ma porte e sportelli filomuro si prestano perfettamente anche a valorizzare uno stile classico, con un effetto elegante e ricercato. Naturalmente dipende tutto dalla scelta oculata dell’arredo e del contesto nel quale viene inserito. In linea generale, si può scegliere di giocare con il rivestimento, le tonalità e i materiali della soluzione filomuro in relazione all’ambiente ospitante. Ecco alcuni preziosi consigli per conciliare filomuro e stile classico nell’interior design.

Soluzioni filomuro e stile classico: nascondere con classe.

Uno dei principali vantaggi delle porte e degli sportelli filomuro è la possibilità di “sparire” all’interno della parete ospitante. L’assenza di cornici e la perfetta linearità con la superficie circostante al pannello ne garantiscono la mimesi. Questo può sembrare di secondaria importanza all’interno di uno stile, come quello classico, dove la funzionalità cede il passo a un’estetica a volte ridondante. Ma non è affatto così.

L’abbondanza di dettagli in uno stile classico è tollerata quando si tratta di decorazioni e forme distintive del periodo storico al quale si ispira. Ben poco giovano, ad esempio, elettrodomestici e complementi Hi-tech che pure fanno parte del nostro quotidiano. Uno sportello o una porta filomuro, in tonalità o rivestimenti identici alla parete, possono rivelarsi preziosi scomparti segreti dietro a quali celare indesiderabili “peccati” di modernità. Almeno fino al prossimo utilizzo.

Abbinare filomuro e stile classico nell’arredamento giocando sul colore.

La possibilità di personalizzazione è un’altra caratteristica tipica del filomuro. Sceglietelo allora per ottenere raffinate atmosfere classiche attraverso i colori e le tonalità che più si addicono a questo stile. I toni neutri e delicati delle tonalità pastello ben si addicono alle superfici estese, mentre l’oro è da riservarsi a dettagli e decorazioni. Queste ultime possono essere declinate anche in carta da parati, da utilizzare per la parete come per il rivestimento delle porte filomuro.

Porte filomuro in legno e stile classico: i materiali naturali.

Lo stile classico predilige l’utilizzo di materiali naturali, in primis il legno e la pietra. Le porte filomuro in legno di rovere sono la soluzione ideale per riscaldare l’ambiente con un tocco di stile. Utilizzabili in abbinamento con il parquet, magari in contrasto con la tonalità della parete, le porte filomuro in legno dimostrano gusto e personalità.